Risotto con cavolo viola e caprino

  • CategoriaPrimi
  • Tempo80 min
  • DifficoltàMedia

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone

  • 250g di riso carnaroli integrale 
  • 1 cavolo viola intero di piccole dimensioni
  • Verdure da brodo (1 gambo di sedano, 1 carota, 1 cipolla, ½ zucchina)
  • 160g di formaggio caprino (in alternativa robiola)
  • Vino bianco q.b.
  • Olio EVO q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • A scelta, granella di pistacchi o nocciole per guarnire

Quanta gioia si prova a portare in tavola piatti coloratissimi e che fanno bene alla salute? Di stagione per la fine dell’inverno e di grande versatilità, il cavolo viola mantiene il suo colore acceso anche dopo la cottura, portatelo in tavola per un effetto wow! 


Preparazione

  1. Preparare un brodo vegetale veloce lasciando bollire in acqua calda le verdure come indicato negli ingredienti, quindi filtrare e tenere da parte in caldo.
  2. Tritare il cavolo viola e la cipolla e tenere da parte.
  3. In un tegame grande versare un filo d’olio e lasciare tostare il riso (abbiamo scelto un carnaroli con una lunga cottura, ma siete liberi di scegliere un qualsiasi riso anche con cottura più rapida).
  4. Sfumare il riso con un po' di vino bianco e aggiungere in cottura il cavolo viola e la cipolla tritati precedentemente (o tagliato al coltello). Lasciare appassire il tutto e continuare la cottura aggiungendo di volta in volta un mestolo di brodo vegetale, salare e pepare.
  5. A cottura ultimata spegnere il fornello e mantecare con il formaggio scelto tra caprino e robiola.
  6. Impiattare e guarnire con la restante parte di formaggio fresco e granella di nocciola o pistacchio.  

 

 

 

Cerca le tue ricette

Cerca